Zenit: Spalletti vuole portare Vucinic in Russia

Dopo i colpi Tevez e Llorente la Juventus ha bisogno di allegerire il reparto offensivo dove ora troppi campioni devono scalpitare per un posto. Quagliarella, Matri, Vucinic e Giovinco sono avvisati che almeno due dovranno partire.

In questa ottica nelle ultime ore sembra essere partito dalla Russia una offensiva per portare Mirko Vucinic alla corte di Spelletti. Il calciatore difficilmente vorrà fare la riserva, anche se per i bianconeri si preannuncia una stagione intensa sotto il profilo degli impegni, e così la pista che lo vorrebbe portare allo Zenit di San Pietroburgo non è del tutto da scartare.

Durante la stagione il calciatore montenegrino classe 1983  ha giocato 31 gare in campionato con 10 reti (miglior marcatore bianconero insieme a Vidal), 8 gare in Champions League con 2 reti e 1 presenza ed una rete in Coppa italia

L'altro attaccante in ottica cessione dovrebbe essere quali sicuramente Matri sul quale il Milan ha messo gli occhi da tempo anche perchè ritenuto pupillo di Allegri ma la trattativa è bloccata dalla mancanza di liquidità delle casse rossonere che prima devono allegerire la rosa con qualche cessione.