Tegola Juventus: Pirlo lesione al ginocchio destro fuori 40 giorni tornerà nel 2014

All'indomani della vittoria sul filo di lana per la Juventus sull'Udinese non arrivano buone notizie dallo spogliatoio bianconero. Andrea Pirlo, uscito dopo 14 minuti del primo tempo a seguito di una botta rimediata in uno scontro di gioco, ha rimediato , dopo gli esami di oggi, una lesione al collaterale del ginocchio destro.

La società ha diramato un comunicato che recita Andrea Pirlo, uscito nel primo tempo della partita di ieri contro l’Udinese, è stato sottoposto ad esami diagnostici nel pomeriggio di oggi presso la Clinica Fornaca di Sessaint di Torino. Tali accertamenti hanno evidenziato che l'atleta ha riportato una lesione di 2° grado al legamento collaterale mediale del ginocchio destro".

Pirlo salterà anche lo scontro decisivo per la Champions di Istanbul contro il Galatassaray di Mancini e per lui si fa sempre più concreta di rivederlo in campo solo nel 2014.

Per Antonio Conte si apre la caccia al sostituto del centrocampista della nazionale ed i calciatori più idonei a ricoprire il suo delicato ruolo sono Pogba, Marchisio o Vidal.