Sorpresa Liga: perdono Real Madrid e Barcellona ne approfitta l'Atletico di Simeone

La ripresa della Liga porta due sorprese in testa in quanto sia il Real Madrid di Ancelotti che il Barcellona di Josè Enrique perdono e permettono all'Atletico di Simeone vincente in casa contro il Levante per 3-1 di agganciare i catalani al secondo posto in attesa dello scontro diretto di sabato prossimo al Camp Nou.

Carlo Ancelotti si ferma a 23 risultati utili consecutivi ed il suo Real, che aveva già dato una cattiva impressione contro il Milan perdendo a Dubai per 4-2, si fa rimontare sul campo del Valencia per 2-1  dopo essere passata in vantaggio con un rigore di Cristiano Ronaldo dopo 14 minuti e grazie alle reti Barragan su tiro deviato anche da Pepe ed Otamendi su un preciso colpo di testa su corner a metà ripresa.

Il Barca non fa meglio e sotto dopo 2 minuti con un autogol di Jordi Alba non bastano 88' per rimontare il risultato e soccombe sul campo del Real Sociedad che aveva in stagione già battuto il Real per 4-2 alla 2^ giornata.