Serie D/G: Olbia passa per 2-0 l'Ostiamare e la sorpassa in classifica: il tabellino

Con il più classico dei risultati il 2-0 l'Olbia del neo presidente Alessandro Marino supera l'Ostiamare e la scavalca in classifica salendo a 26 punti.

Dopo una fase iniziale di studio la gara si sblocca al 26' della prima frazione quando Negrean dira un forte cross che, complice una devizione della difesa ospite si insacca alle spalle del portiere Barrago.
La rete del raddoppio arriva 10 minut dopo quando il portiere ospite stende Malesa in area rigore sacrosanto che Falasca mette in rete.

Ripresa  fotocopia della prima frazione con l'Ostiamare che cerca di riaprire la gara ma gli uomini di Biagioni chiudono con ordine tutti i varchi regalando al nuovo presidente la prima goia della sua gestione:

Il tabellino

OLBIA - OSTIAMARE 2-0

OLBIA: Van Der Want, Cacciotti, Negrean (46′ De Cicco), Steri, Peana, Miceli, Ricciardi (62′ Vispo), Falasca, Formuso (80′ Caboni), Malesa, Doddo. All. Biagioni
OSTIAMARE: Barrago; Succi (46′ Cesaretti), Angeletti, Mastrantonio, Maestrelli (71′ Kikabidze), Piroli, Piro, D’Astolfo, Massella, Ferrari (46′ Vano), Catese. All. Chiappara.

Arbitro: Fabio Cassella di Bra. 
Reti: 26′ Negrean (O), 38′ Falasca rig. (O)
Espulsi: 77′ Malesa (O)

Gli altri risultati della giornata:

Arzachena-Astrea 1-0
Cynthia-Viterbese 0-2
Grosseto-Castiadas 4-0
Lanusei-San Cesareo 0-0
Muravera-Albalonga 1-0
Nuorese-Flaminia 1-0
Olbia-Ostiamare 2-0
Rieti-Budoni 1-0
Trastevere-Torres 1-1 (giocata ieri)