Serie D: Venezia pareggia e festeggia il ritorno fra i professionisti

By andrea / On Apr.24.2016 / In Serie D / Width

venezia torna fra i professionisti

Bastava un punto al Venezia di Giancarlo Favarin e così è stato. Festeggiano i lagunari che si fanno rimontare sul 3-3 dall'Union Ripa a tre minuti dalla fine con una rete di Peotta ma anche questo può bastare per regalare ai tifosi la gioia di un ritorno fra i professionisti un'anno solo dopo la discesa dopo il fallimento dell'era Korablin.

Ora però le prospettive future sono sicuramente più rosee vista la solidità e le ambizioni del nuovo presidente Joe Tacopina.

Grande gioia anche per il tecnico Giancarlo Favarin che subentrato dopo 15 giornate a Favaretto si guadagna la sua 6^ promozione la seconda di fila dopo quella della scorsa stagione con la Fidelis Andria sempre dalla D alla Lega Pro.

Il tabellino della gara

UNION RIPA  – VENEZIA 3-3
Reti:
17′ Modolo; 25′ Acquadro; 39′ Santi; 63′ Lattanzio; 67′ Madiotto; 87′ Peotta

Union Ripa : Scaranto; Dall’Ara, Guzzo (68′ Loat), Ianneo, Salvadori; Gjoshi (65′ Cibin), Venturin, Campagnolo (46′ Peotta); Madiotto, Savi, Santi. A disposizione: Merlin, Malacarne, Mason, Solagna, Trento, Celentin. All. Lauria.
Venezia : Vicario; Luciani, Modolo, Cernuto, Galli; Soligo, Acquadro (65′ Chicchiarelli); Volpicelli, Fabiano, Lattanzio; Serafini (54′ Innocenti). A disposizione: Andreatta, Di Maio, Beccaro, Taddia, Marcolini, Calzi, Ferrante, Marcolini. All. Favarin
Arbitro: Gabriele Bertelli 

Share