Serie D girone E: la Massese esonera Tazzioli e si affida a Sergio Battistini

Sergio Battistini il nuovo allenatore della Massese. Succede a Fabrizio Tazzioli esonerato in giornata dalla società toscana per tentare della salvezza diretta che, a questo punto della stagione, sembra davvero difficile da raggiungere.

Battistini era già nei ruoli tecnici societari nel ruolo di responsabile del settore giovanile, si prende dunque carico di una situazione piuttosto pesante cercando di salvare capra e cavoli in extremis. A dire il vero, l’ex giocatore di Milan, Inter e Fiorentina, aveva già allenato la Massese, sempre in serie D, nella stagione 1998/99 salvo poi lasciare a due giornate dal termine per le eclatanti difficoltà societarie del tempo.

Questo è il secondo cambio della guida tecnica nella stagione dopo che dopo 8 giornate Andrea Danesi (confermato dalla stagione precedente) venne avvicendato proprio da Tazzioli all'indomani della sconfitta contro il Foligno. 

La conoscenza dell’ambiente, la rivoluzione arrivata nel mercato invernale con gli arrivi di Galelli, Franco, Canalini, Mengali, Vita, Cauz, Richieri in luogo di partenze importanti come Granito e Chianese (il caso Del Nero resta invece avvolto nel mistero più totale) arrivati in pompa magna in estate ma mai in grado di offrire prestazioni all’altezza, non sono bastate al tecnico di Barga per rimettere in carreggiata la squadra.