Serie A: Catania e Napoli risse finali; giornata da brividi

serie aI minuti finali del derby siciliano fra Catania e Palermo e la sfida del San Paolo fra Napoli e Cagliari hanno regalato attimi di tensione e non sono mancate le baruffe. 

A Catania il gol di Ilicic al 5° minuto di recupero che ha permesso hai rosanero di conquistare un punto insperato che visto il passo falso di Siena (battua in casa dal Chievo) e del Genoa di ieri risulta quanto mai importate per menterere vive le speranze di salvezza.

Discorso simile a Napoli dove Insigne ha regalato il gol vittoria ai partenopei contro un ottimo Cagliari  proprio nel recupero e dopo Brehrami e Naiggolan sono venuti alle mani divisi con fatica dai compagni.

Insomma una giornata tutt'altro che tranquilla dove anche la Fiorentina di Montella si va a complicare la vita e dopo essere stata in vantaggio per 3-0 si fa rimontare dai granata fino al 3-3 e solo un gol di Rumolo a 7 minuti dalla fine regalano i 3 punti che mettono pressione al Milan impegnato nel posticipo nel match clou della giornata a Torino contro la Juventus.

Anche la Roma in casa non va oltre l'1-1 contro il fanalino di coda Pescara che dimostra di non voler regalare nulla a nessuno. La squadra di Andreazzoli  fatica non poco per recuperare il vantaggio ospite e solo un gran Stekelenburg la salva da una inaspettata sconfitta.

All'ora di pranzo infine l'Inter si rianima e con un gol di Rocchi nel finale passa su un Parma in decisa flessione.