Serie B: Pari per 1-1 tra Trapani e Varese nel primo anticipo: cronaca e tabellino

Buon pari per 1-1 del Varese nuovamente targato Sottili al Provinciale di Trapani. Parte forte la squadra di casa di Boscaglia che dopo 8 minuti di gioco è già avanti grazie ad un perentorio colpo di testa di Terlizzi sugli sviluppi di un corner.

Il Varese cerca di riorganizzarsi e con Corti e Calil si rendono pericolosi impegnando il portiere siciliano Marcone. Il pareggio arriva ancora di testa da parte di Bjelanovic che è abile ad insaccare sotto la traversa un cross di un compagno.

Nella ripresa parte forte il Trapani  che con un tiro sottomisura di Garufo impegna Bressan che salva in angolo; il portire si ripete sugli sviluppi del corner  sempre sullo stesso  Garufo ma piano piano sale di condizione il Varese che con Calil prima e Di Roberto dopo va vicino al vantaggio anche se la più ghiotta occasione arriva si piedi del capocannoniere Mancosu sul quale compi un miracolo salvarisultato Bressan.

Il Trapani resta in 10 uomini per l'espulsione di Martinelli per doppia ammonizione a 20 minuti dalla fine e da lì in poi la formazione siciliana pensa a portare a casa il punto non rischiando  più di tanto in avanti anche se dopo 8 minuti al 78' anche il Varese resta in 10 per l'espulsione di Trevisan per un fallo da ultimo uomo su Mancosu lanciato a rete.

Il tabellino della gara:

TRAPANI - VARESE 1-1 (pt 1-1)

TRAPANI: Marcone, Ferri, Terlizzi, Martinelli, Rizzato, Garufo (62' Pacilli), Pirrone (85' Abate), Ciaramitaro, Basso, Iunco (75' Daì), Mancosu. . All. Roberto Boscaglia

VARESE: Bressan, Rodrigo, Fiamozzi, Trevisan, Laverone (64' Neto), Blasi, Corti, Di Roberto, Grillo, Calil, Bjelanovic (80' Damonte).  All. Stefano Sottili

ARBITRO: Claudio Gavillucci di Latina

Marcatori Terlizzi (T), 42′ Bjelanovic (V)

Espulsi: 70′ Martinelli (T) per doppia ammonizione e Trevisan (V) al 78' per fallo da ultimo uomo