Serie B: Palermo - Spezia il match clou; le statistiche con l'arbitro Di Bello

Domani sera alle 18.00 alla 'Favorita' di Palermo si disputa il match clou della 26^ giornata: Palermo - Spezia. Entrambe le squadre vengono da un buon periodo e sembrano in un ottimo stato di forma. I rosanero di Iachini nell'ultima gioranta sono usciti indenni dalla trasferta di Cesena pura avendo giocato in inferiorità numerica per lunga parte della gara mentre lo Spezia si è sbarazzato con un perentorio 3-1 del Crotone squadra molto in ferma del campionato.

Nella squadra ligure i nuovi innesti di gennaio come Gentsoglu, Bellomo, Bianchetti ed il croato Datkovic hanno subito assimilato le idee di Mangia e si sono fatti trovare pronti immediatamente dando una grossa mano alla squadra aquilotta.

Per domani il Palermo avrà 4 assenze di lusso: gli squalificati Maresca e Lazaar e gli infortunati Belotti Andrea e Morganella Michel che costringeranno Beppe Iachini ad approtare alcune modifiche all'assetto della squadra specialemente sulla mediana dove il capitano Barretto sarà probabilmente affiancato  da Ngoyi e Bolzoni anche se Davide Di Gennaro scalpita e vorrebbe una maglia da titolare contro la sua ex squadra. Sulle fasce dovrebbero agire Pisano e Daprelà mentre l'attacco sarà guidato da Hernandez e Lafferty.

Nello Spezia invece destavano preoccupazione in settimana le condizioni di Bellomo e Baldanzeddu che alla fine sono stati convocati e sono partiti con il resto della squadra mentre sicuramente indisponibile sarà Gentsoglou.

Arbitro della gara il Sig. Di Paolo Aleandro di Avezzano che ha diretto una sola volta i rosanero nella vittoria per 0-2 del novembre scorso contro l'Avellino al Partenio mentre con i liguiri il fischietto abruzzese ha 3 precedenti: 2 pareggi in questa stagione Spezia - Cittadella 0-0 e Trapani - Spezia 1-1 ed una vittoria dello Spezia nella scorsa stagone Spezia - Ascoli 4-3