Serie B: Palermo sbanca Pescara e vola verso la A; lotta play off 12 squadre in 9 punti

Si sono giocate nel pomeriggio tutte le gare della 30^ giornata di serie B ed il Palermo conquista una vittoria estremamente importante per la corsa verso la A passando sul campo del Pescara ed infliggendo a Cosmi la prima sconfitta della sua gestione. 1-2 il risultato finale con un primo tempo di marca rosanero ed una ripresa più equilibrata con il Pescara che raddrizza la partita con Mascara ma poi deve cedere alla rete di Belotti a 15' dala fine.

Riprende a correre anche l'Empoli a cui bastano 40 minuti per aver ragione di una Reggina molto rassegnata fissando il risulato sul 4-0 grazie ad una doppietta di Pucciarelli ed una rete di Maccarone e Rugani. La squadra di Sarri stacca in classifica il Lanciano fermato a Terni sull'1-1 e si riprende la seconda piazza solitaria.

Dietro la coppia di testa è vera bagarre per i 6 posti play off infatti nello spazio di 9 punti dai 48 del Lanciano ai 39 di Ternana e Carpi ci sono ben 12 squadre tutte potenzialmente ancora in lotta.

Sale infatti il Cesena che vince con il minimo scarto contro la Juve Stabia mentre il Crotone non riesce a superare un buon Bari che cogli un punto importante in zona salvezza.

Continua la crisi del Brescia (5 sconfitte nelle ultime 5 gare) ed anche oggi al Rigamonti viene superato per 0-2 da un ottimo Spezia che con una rete per tempo di Ferrari e Bellomo si porta via l'intera posta.

Caos a Padova dove il derby salvezza contro il Cittadella finisce per 0-4 per quest'ultimi (che sbagliano pure un rigore) facendo esplodere la rabbia dei tifosi padovani stanchi di una poca chiarezza da parte della società.

Secondo brusco stop  per il Latina che dopo la sconfitta interna di sabato scorso contro il Trapani si fa battere per 4-0 dal Modena di Novellino.

Risultati e marcatori della giornata

BRESCIA-SPEZIA 0-2 25′pt Ferrari (rig), 3′st Bellomo

CESENA-JUVE STABIA 1-0 10′ st Cascione (rigore) NOTE: Espulso: al 38′ st Baraye

CROTONE-BARI 0-0

TERNANA-LANCIANO 1-1 1′ pt Zito, 37′ Paghera

EMPOLI-REGGINA 4-0 11′ pt Maccarone, 24′ pt Pucciarelli, 35′ pt Rugani, 39′ pt Pucciarelli.  

MODENA-LATINA 4-0 10′st Babacar, 16′st (rig.) Granoche, 38′st Rizzo, 42′st Doudou.

NOVARA-CARPI 1-0  17′ st Buzzegoli (rigore)

PADOVA-CITTADELLA 0-4 43′ pt Pellizzer, 6′ st Azzi, 12′ st Perez (rigore), 44′ st Donnarumma.

PESCARA-PALERMO 1-2 12′ pt Dybala, 11′ st Mascara, 32′ st Belotti