Serie B: Il Verona cade a Novara, sollievo Livorno

Dopo il Livorno cade anche la terza della classe: il Verona. I gialloblu infatti sono stati sconfitti nel posticipo delle 12.30 dal Novara di Aglietti che continua nella sua rimonta verso i play off (4 vittorie nelle ultime 5 gare).

A decidere la gara un gol di Pesce al 53' dopo che il Verona era rimasto in 10 per l'espusione di Bacinovic 6 minuti prima. Il Livorno così mantiene invariato il distacco dalla inseguitrice e a godere è soltato il Sassuolo che trae il maggiore giovamento da una giornata che si preannunciava invece abbastanza difficile.

ovara-Verona 1-0 | Cronaca e tabellino

NOVARA - VERONA 1-0

MARCATORI: Pesce (N) al 53'

NOVARA: Bardi, Colombo, Lisuzzu, Ludi, Crescenzi (dal 31' Ghiringhelli), Fernandes, Buzzegoli (dal 83' Marianini), Pesce, Gonzalez, Seferovic, Lepiller (dal 73' Lazzari). A disposizone: Kosicki, Rubino, Mehmeti, Bastrini. Allenatore: Aglietti.

VERONA: Rafael, Moras, Ceccarelli, Maietta, Cacciatore (dal 79' Martinho), Jorginho, Bacinovic, Hallfredsson (dal 86' Ferrari), Gomez Taleb, Cacia, Sgrigna (dal 61' Nielsen). A disposizione: Berardi, Albertazzi, Ferrari, Bianchetti, Carrozza. Allenatore: Mandorlini.

ARBITRO: Gavillucci di Latina.

AMMONITI: Cacciatore, Hallfredsson, Ghiringhelli, Cacia.

Novara-Verona 1-0 | Cronaca e tabellino
ESPULSO: Bacinovic (V) al 47'