Serie B: il Trapani vola a Terni mentre il Bologna fermato a Modena

Nei due anticipi di B vittoria in rimonta per il Trapani di Boscaglia che dopo la debacle di Livorno mette a segno 2 vittori consecutive ed aggancia il Frosinone in testa alla classifica con 18 punti.

Altra squadra in testa dopo gli anticipi è il Bologna del neo presidente Joe Tacopina nonostante il pareggio a reti bianche nel derby emiliano a Modena.

Nella gara di Terni la squadra siciliana va sotto dopo 20 minuti per una rete di Ceravolo che parte in dubbia posizione ma poi si trova solo davanti a Gomis e lo infila  facilmente. La Ternana potrebbe anche raddoppiare dopo poco ma piano piano esce il Trapani che viene agevolato dall'espulsione del portiere Brignoli su una maldestra uscita su Abata che causa anche il rigore poi realizzato dal bomber Mancosu.

La rete del sorpasso arriva poi nella ripresa a 15 minuti dalla fine grazie a Pagliarulo che su un corner trova lo spazio per infilare il portiere Sala, subentrato al sacrificato Faletti dopo l'espulsione del primo tempo , regalando ai suoi vittoria e primato temporaneo in classifica.

Nel derby emiliano invece ci sono state poche emozione con due squadre che puntano principalmente a non prenderle per portare a casa un risultato utile per muovere la classifica. Unico sussulto un possibile rigore per il Bologna quando Maietta tocca con la mano un tiro dell'attaccante bolognese Cacia.