Serie B: Il Carpi vola a 3 punti dalla A; cronaca, risultati e marcatori della 35^ giornata

Si sono giocate le gare della 35^ giornata di serie B ed è stata giornata favorevole al Carpi di Castori che vincendo per 3-0 sul Brescia vola a +15 su Bologna e Vicenza con gli emiliani che pareggiano 0-0 in casa contro un ottimo Spezia che all'ultimo secondo spreca con Catellani un contropiede da solo davanti a Da Costa.

Risultati e marcatori della giornata:

BOLOGNA - SPEZIA  0 - 0 Finale  
CARPI - BRESCIA  3 - 0 Finale Mbakogu (C) al 8', Pasciuti (C) al 18', Lasagna (C) al 60'
CROTONE - LANCIANO  1 - 1 Finale Thiam (L) al 59', Ciano (C) al 85'
ENTELLA - PRO VERCELLI  0 - 0 Lunedì 20/4 ore 20.30
LATINA - CATANIA  0 - 0   Domenica 19/4  ore 15.00
LIVORNO - FROSINONE  0 - 0 Domenica 19/4  ore 15.00
PESCARA - MODENA  1 - 0  Finale Politano (P) al 82'
TERNANA - PERUGIA  0 - 0  Finale  
TRAPANI - BARI  1 - 1  Finale Caputo (B) al 84', Scozzarella (T) al 94'
VARESE - AVELLINO  0 - 0 Rinviata a domani Domenica 19/4 ore 15.00

Commenti delle gare disputate:

Bologna - Spezia
Partita equilibrata in avvio con uno Spezia per nulla intimorito dal blasone dell'avversario e chi si propone in avanti con sicurezza e senza timori. Squadra emiliana appare in avvio piuttosto timorosa consapevole della pericolosità del contropiede avversario.
Al 35' punizione insidiosa di Sansone che Chichizola vola sulla sua destra a parare in volo. Occassissima nel recupero del primo tempo con Nenè che da 2 metri tira a botta sicura e ribatte Cesarini con il petto salvando un gol fatto.
Partenza di ripresa di marca bolognese con il portiere ospite che deve superarsi per fermare un tiro potente di Acqufresca. Reazione Spezia che riprende a macinare gioco e crea azioni pericolose con Catellani. All'80' è Masina a salvare su un cross di Catellani anticipando lo spezzino De Col.
Catellani all'ultimo secondo spreca il vantaggio sul Bologna tirando a lato un pallone lanciato in contropiede. Finisce 0-0 al Dallara ma meglio lo Spezia

Carpi -  Brescia
Parte forte il Carpi che è a 6 punti dalla serie A e dopo 8 minuti sblocca il risultato con un magico contropiede di Gerry Mbakogu che con un pallonetto scavalca il portiere Arcari. Il raddoppio arriva dopo 10 minuti ad opera di Pasciuti che realizza la sua terza rete stagione cn un preciso sinistro da dentro area. Gara tutta in discesa per la squadra emiliana capolista indiscussa del campionato.
Dopo il doppio vantaggio reazione Brescia che va più volte vicino al gol con Corvia .
Al 40' espusione di Corvia per una manata con pallone lontano dal gioco ad un difensore del Carpi.
Terza rete del Carpi con il neo entrato Kevin Lasagna che dopo 1 minuto dall'ingresso in campo segna con un sinistro in contropiede per il suo 5° centro stagionale

Crotone - Lanciano
Poche occasioni nel primo tempo con le due squadre che pensano principalmente a non perdere. Nella ripesa avvio migliore per il Lanciano che con Cerri va vcino alla rete con un sinistro al 52'.
Avvio prorompete del Lanciano che va in rete conThiam al 59' con un potente tiro da dentro area per il suo ottavo centro stagionale.
Pareggio del Crotone con il 14° sigillo stagionale di Ciano con una splendida punizione

Pescara - Modena
Brutto primo tempo a Pescara con poche occasioni da una parte e dall'altra. Doppia occasione in avvio di ripresa con Memushaj e Brugman con gli abruzzesi molto più vivaci.
Pescara in vantaggio on Politano al 82' con un sinistro da appena dentro area con il portiere Pinsoglio che ci mette del suo per aiutare la palla ad entrare in rete.
Modena reagisce e a tempo scaduta va vicinissimo al pareggio con Ferrari che batte a botta sicura e salva sulla linea il pescarese Rossi.

Ternana - Perugia
Avvio moltro elettrico di partita con subito un accenno di rissa fra Ardegmani e Meccariello. Al 45' gran tiro da fuori di Fossati su cui vola l'estremo difensore Brignoli. In avvio di ripresa ancora pericolosa il Perugia con il portiere che smanaccia un tiro dalla destra.
Perugia ancora pericoloso al 60' con Falcinelli che da vicinissimo al vantaggio.

Trapani - Bari
Predominanza territoriale della squadra di casa di Serse Cosmi nel primo tempo con diversi corner mentre gli ospiti pericolosi solo una punizione di Bellomo.
Nell'avvio di ripresa brivido un area del Trapani per un'uscita a vuoto del portiere Gomis.
Vantaggio a 6' dalla fine del Bari con Caputo che segna su assist di Ebagua agevolato da un errore difensivo di Martinelli. 9^ rete stagionale per l'attaccante barese.
Arriva il pareggio del Trapani a 25'' dalla fine del 4° minuto di recupero che ribatte in rete un tiro sul palo dell'attacco siciliano.