Serie B: Altro match-ball per il Sassuolo contro l'ex Pea

sassuolo calcioSi gioca nel prossimo week-end la terzultima giornata di campionato di serie B con il Sassuolo che si gioca nel posticipo di Lunedì un altro match ball per la promozione diretta in serie A. Affronterà per fatalità della sorte quel Padova sulla cui panchina è tornato Fulvio Pea artefice lo scorso anno,  proprio con il Sassuolo, di una splendida cavalcata che portò la squadra emiliana a giocarsi i play off contro la Sampdoria ei quali fuorono superati non senza poche polemiche. Il Sassuolo avrebbe meritato già in quel campionato visto che aveva accarezzato la promozione diretta per lunga parte della stagione e la delusione fu veramente tanta specialmente nel patron Squinzi che decise di ridimensionare investimenti visto il modo con cui era uscita la sua squadra.

Oggi invece la squadra neroverde non può fallire anceh se sembra avere un pò il braccino corto; già la scorsa gioranta, nel derby con il Modena, era stata su punto di festeggiare e solo un Ardemagni in grande forma aveva ricacciato in gola l'esultanza dopo che per lunga parte della gara sembrava avere in pugno il risultato. 

Altro tema della giornata sarà l'incertezza sulla disputa o meno dei play off e qui l'unica squadra che potrà salvarli è l'Empoli di Sarri che però avrà di fronte un Vicenza con l'acqua alla gola che si gioca molte delle sue possibilità di restare agganciati alla serie cadetta. ll Verona terzo in classifica infatti sembra avere il compito più agevole della giornata ricevendo al Bentegodi la Pro Vercelli ormai retrocessa.

Sul fronte play out Ascoli e Reggina sembrano rassegnate anche perchè andranno su due campi (Brescia e Cittdella) le cui squadre non non sono rassegnate in quanto la prima nutre ancora speranze play off e la seconda vorrebbe mettersi al sicuro nei bassifondi della classifica.