Serie B a 22 squadre: se salirà il Novara ecco chi prenderà il suo posto in Lega Pro

By andrea / On Ago.11.2014 / In / Width 0 Comments

Oggi il CONI ha dichiarato ammissibile il ricorso del Novara contro il blocco dei ripescaggi in serie B e quindi automaticamente la cadetteria dovrà essere riportata a 22 squadre.

Il ricorso della squadra piemontese non era riferito al suo ripescaggio ma all'eliminazione del blocco e quindi ora la FIGC dovrà stabilire quale squadra salità in B. La logica direbbe Novara eliminato dal Varese dopo gli spareggi Play out della scorsa stagione ma ancora una piccolissima speranza la nutre la Juve Stabia.

Nel caso salisse la squadra piemontese ecco che si libererebbe un posto nella nuova Lega Pro unica organizzata in 3 gironi da 20 squadre e così, dopo che oggi la lega D ha diramato i 9 gironi, una nuova squadra dovrà essere ripescata in Lega Pro.

Vediamo quali sono le principali indiziate alla promozione: partiamo dalla Correggese che sarebbe stata la prima nella classifica dei ripescaggi ma  l'Alta Corte ha dichiarato inamissibile tale istanza già presentata il 4 agosto corso anche se in quel caso chese di essere ammessa in sovranumero e stavolta sarebbe diverso.

Poi venne dichiarato inammissibile anche il ricorso del Poggibonsi per via dell'inadeguatezza dell'impianto 'Stefano Lotti' di Poggibonsi per la categoria in quanto privo di videosoreglianza.

In precedenza vennero rigettati pure i ricorsi di Arzanese, Akragas e Delta Porto Tolle a favore dell'Aversa Normanna per via delle carenze infrastrutturali anche se l'Arzanese sembra allo stato delle cose la favorita sul lotto.

Non è da escludere il via alla compilazione dei calendari con l'incognita "x" in attesa della sessantesima squadra ma in questo caso potrebbe capitare nel girone A del nord una squadra campana rivoluzionando la divisione territoriale voluta da Macalli. 

Staranno mica pensando ancora ad un rimescolamento dei gironi... nulla da meravigliarsi!

Share

Leave a Reply

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Full HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
9 + 5 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.