Sentenza FIGC: Festa per Ascoli e Forlì che beneficeranno delle retrocessioni

La sentenza di oggi sul caso della compravendita di gare della passata stagione ha anche dei risvolti gioiosi. Dopo la retrocessione di Teramo e Savona in serie D saranno molto probabilmente Ascoli e Forlì a trarne i maggiori benefici e per i bianconeri si prospetta un ritono nella cadetteria mentre per il Forlì un ritorno in Lega Pro al posto della squadra ligure.

Anche il Gubbio puà sperare in un ritorno in Lega Pro per il posto lasciato libero dall'Ascoli. Da tenere in contor che entro lunedì le due squadre penalizzate potranno presentare ricorso per rivedere la propria posizione.