Ricorsi iscrizioni Lega Pro: il Consiglio Federale esclude 7 società

lega proIl Consiglio Federale della FIGC riunitosi oggi ha ratificato le decisioni della Covisoc che aveva valutato i ricorsi presentati dalle società in prima istanza escluse dalla Lega Pro per documentazione incompleta.

Di tutti i ricorsi presentati sono stati accolti quelli di Vicenza, Nocerina, Pro Patria, Bellaria Igea e Chieti mentre le società bocciate sono state Sambenedettese, Tritum, Campobasso, Treviso e Portogruaro.

Queste ultime si aggiungono a Andria e Borgo a Buggiano che non avevano provveduto neppure all'iscrizione portando a 7 le squadre escluse dalla Lega Pro.

La società che più ha dimostrato il proprio disappunto verso la decisione è stata la Sambenedettese i cui tifosi sono giunti fino sotto alla sede della Figc; i dirigenti inoltre hanno già comunicato che presenteranno ulteriore ricorso all' Alta Corte di Giustizia del Coni entro i termini di 5 giorni nutrendo anche un certo ottimismo sull'esito degli stessi.