Ricominciano i campionati europei: lo Zenit perde in casa contro il Rostov

Dopo la sosta per gli impegni delle nazionali riapartono anche i massimi campionati europei. Come spesso accade le squadre con tanti calciatori impegnati in giro per il mondo fanno sempre fatica dopo queste soste.

Nel campionato russo La capolistl Zenit di Luciano Spalletti non è stato da meno e nell'anticipo di ieri ha perso in casa contro il Rostov per 0-2  con i degli ospiti di Djakov e Kalachev nel primo tempo. La squadra di San Pietroburgo resta cosi'a 36 punti roschiando oggi di essere agganciata dallo Spartak Mosca e dalla Lokomotiv Mosca.

Questo il tabellino della gara:

ZENIT SAN PIETROBURG - ROSTOV 0 - 2

Marcatori: DYAKOV (RO ) al 17 , KALACHEV (RO ) al 40  
ZENIT SAN PIETROBURG
Lodikin, Criscito, Neto Luis, Hubocan, Smolnikov, Shirokov (dal 81' Bystrov), Zyryanov (dal 46' Shatov), Arshavin (dal 46' Fayzulin), Witsel, Hulk, Kerzhakov - All. Spalletti
ROSTOV
Pletikosa, Sheshukov, Bastos, Milic, Logashov, Kalachev, Dyakov, Kanga (dal 89' Khudobyak), Gatcan, Dzyuba (dal 90' Yoo), Poloz (dal 82' Margasov) - All. Bozovic
Arbitro sig. Nikolaev Aleksey