Real Madrid: pronti 15 mln di euro a stagione per il rinnovo di Cristiano Ronaldo

Il presidente del Real Madrid Florentino Perez si è lasciato sfuggire alcune dichiarazione al giornale spagnolo 'El Confidencial' secondo cui sarebbe intenzionato a rinnovare il contratto a Cristiano Ronaldo prima dell'inizio della stagione prossima.

In particolare si è parlato della tournè negli Stati Uniti  che si svolgerà ad agosto durante la quale l'argomento rinnovo sarà portato in primo piano per avere la calma necessaria per siglare un accordo che soddisfi entrambi le parti.

Certo sentendo le cifre che stanno girando si presuppone che una parte delle due sia più contenta (lasciamo a voi intuire quale). Il presidente desidera mettere a tacere tutte le voci di malumore che stanno girando sul conto dell'asso portoghese (spesso messe in giro a proposito) che lo volevano nostalgico della Premier League e la sua offerta si presuppone possa fargli passare qualsiasi nostalgia.

Si parla di una cifra di 15 milioni di euro a stagione (1.250.000 mila euro al mese, circa 42.000 euro al giorno) alla faccia del far play finanziario tanto dsiderato da Platinì.

Ora non ci resta che aspettare l'evento per seguire fino a che punto potrà spingersi Florentino Perez per tenersi stretto l'attaccante portoghese classe 1985 che lo scorso anno ha tenuto una media di 1 gol a partita nella Liga segnando 34 reti in 34 incontri.