Real Madrid: manca Ronaldo ma si scatena Bale e fa una tripletta al Valladolid

Prima gara del Real Madrid orfano del suo bomber Cristiano Ronaldo infortunato ed Ancelotti era un pò in apprensione per vedere la reazione della sua squadra anche se, l'avversario di turno del Valladolid non naviga in buone acque visti i suoi 12 punti che lo mettono al penultimo posto della classifica al pari di Rayo, Celta ed Almeira.

Ma le sue paure sono state dissipate dopo solo 33 minuti da quel Gareth Bale mister 120 mln che non ha deluso le aspettative di tifosi e tecnico. Il calciatore gallese ha letteralmente dato spettacolo prendendosi la scena che solitamente occupa Cristiano e chiudendo la gara con altre due reti al 65' ed al 89' prima delle quali però c'e stato il raddoppio di Benzema al 36' del primo tempo.

Insomma una gara alquanto tranquilla per le 'merenques' che restano a 3 punti dall'Atletico Madrid di Simeone vittorioso sul campo dell'Elche per 0-2. Il Barcellona, sempre orfano di Messi e  provvisoriamente raggiunto in testa dall'Atletico Madrid, giocherà domani a sul difficile campo del  Bilbao  per cercare di riprendersi dalla brutta sconfitta di Amsterdam e riguadagnarsi la vetta solitaria della Liga.

Il tabellino della gara:

REAL MADRID - VALLADOLID 4 - 0
REAL MADRID
Diego Lopez, Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo, Di Maria (dal 74' Jese Rodriguez), Xabi Alonso, Isco, Modric, Bale, Benzema (dal 74' Morata) - All. Ancelotti
VALLADOLID
Marino, Gilberto Garcia, Jesus Rueda, Valiente, Pena, Alvaro, Sastre (dal 86' Osorio), Rossi, Larsson (dal 46' Omar), Guerra (dal 74' Manucho), Bergdich - All. Juan Ignazio Martine
Arbitro sig. Perez Montero
Marcatori: BALE (RM ) al 33 , BENZEMA (RM ) al 36 , BALE (RM ) al 64 , BALE (RM ) al 89