Primavera: poker del Milan contro il Cagliari resta in scia dell'Inter; cronaca e tabellino

Dopo il poker della capolista Inter ieri a Lanciano replicano oggi nel poticipo i cugini del Milan al 'Vismara'  contro il Cagliari e accorciano secondi in classifica ad un punto dai neroazzurri.

Partono forte i padroni di casa di Cristian Brocchi e dopo 13 minuti sbloccano già la gara con Cutrone con un colpo di testa sul secondo palo su un bel cross di Di Molfetta. Passano 3 minuti e arriva il raddoppio con Fabbro che di sinistro ribatte in rete un corto rinvio della difesa cagliaritana.

Le altre due reti arrivano nella ripresa per merito prima di Calabria al 60' con una girata sotto la traversa e del neo entrato Papasodaro alla prima rete nella categoria.

Il tabellino della gara:

MILAN - CAGLIARI 4-0  (pt. 2-0)

Marcatori: Cutrone al 13', Fabbro al 16', Calabria al 60',  Papasodaro al 79'

MILAN: Gori; Calabria (dal 65 Tunno), De Santis, Bonanni, Felicioli; Mastalli, Gamarra (dal 68 Papasodaro) , Crociata ( dal 76' Ronchi); Fabbro, Cutrone, Di Molfetta. A disposizione: Donnarumma, Rondanini, Turano, Papasodaro, Marinello, Ronchi, Lo, Buongiorno. All.: Brocchi

CAGLIARI: Carboni; Granara, Arca, Barelli, Cappai, Scintu, Rangel Da Silva, Muroni, Capello  (dal 68 Solinas) , Murgia, Loi ( dal 73' Muzzi). A disposizione: Cherci, Usai, Serra, Scanu, Andedda, Muzzi, Solinas. All: Pusceddu

Arbitro sig. Candeo Luca di Este