Primavera: Il Chievo vince ai rigori la seconda semifinale e in finale incontrerà il Torino

Vince il Chievo 8-9 dopo i rigori la seconda semifinale delle Final Eight Primavera giocata a Rimini. Gara intensa e piena di emozioni nella seconda semifinale fra Fiorentina e Chievo che dopo 90 minuti di gioco avevano chiuso la disputa sul 2-2 per le reti di Alimi del Chievo al 36', di Madrigali al 9' della ripresa, di Fazzi al 72' per i viola edi Yamga a 10 minuti dalla fine.

Il Chievo era rimasto anche in 10 uomini per via dell'espulsione di Alimi al 57'. Nel primo tempo supplemetare Forentina ancora avanti con Madrigali ma viola troppo rinunciataria subisce il pareggio ad inizio dele secondo tempo supplementare con un autorete di Berardi che mette nella sua porta un cross di Da Silva.

Si va alla lotteria dei rigori dove nessuno dei primi 5 rigoristi delle due squadre sbaglia fino all'errore di Petriccione parato molto bene da Moschin e la successiva rete di Magri della squadra scaligera che manda i ragazzi di Nicolato in finale dopo aver dominato la prima fase di campionato.