Primavera B: Atalanta vince il big match contro il Milan

La capolista Atalanta impone la sua forza e fa suo il big match contro i pari età del Milan guidati da Pippo Inzaghi per 4-2. Gara subito incanalata nei giusti binari dalla squadra di Bonacina con le reti di Olausson al 28' liberato in area da uno splendido colpo di tacco di Varano e dal raddoppio poco prima della fine del primo tempo con un rigore trasformato da Bangal concesso per un fallo del portiere Andreacci in uscita su Grassi.

Nella ripresa il Milan prova a riaprire la gara ma viene ancora punito da Pugliese per il 3-0 che chiude la gara. A nulla servono le reti di Benedic e Simic per i rossoneri in quanto a 2 minuti dalla fine lo sveese Olausson sigla la sua doppiettaa con uno splendido pallonetto che supera l'estremo difensore milanista.

Con questa vittoria l'Atalanta risponde alla larga vittoria di ieri del Chievo sull'Inter e resta avanti di 4 punti in classifica.

Il tecnico milanista Inzaghi a fine gara si è detto dispiacito per l'esito della gara che a suo parere non avrebbero meritato di perdere

Il tabellino della gara:

ATALANTA – MILAN 4-2 (pt  2-0)

ATALANTA: Miori, Zanoni, Barba, Cavagna, Caldara, Savi (dal 68’ Messina), Grassi (dal 77 Marchini) , Pugliese, Bangal (dal 61’ Parigi) , Olausson, Varano.. All. Bonacina

MILAN: Andrenacci, Simic, Tamas, Pacifico, Modic (dal 74’ Barisic) , Iotti, Pinato, Mastalli, Vido (dal 77 Fabbro) , Benedicic (dal 90 Calabria) , Di Molfetta. All. Inzaghi

Arbitro : Fabio Piscopo di Imperia.

Marcatori: 28' Olausson, 44' Bangal (rig.), 60' Pugliese, 66' Benedicic, 70' Simic, 87' Olausson.