Prima divisione A: Pro Vercelli supera il Savona e si giocherà la finale contro Altoadige

La seconda finale per la salita in serie B vedrà difronta la Pro Vercelli di Scazzola all'Altoadige. Nel girone A infatti nel pomeriggio la squadra altoatesina aveva superato per 2-1 la Cremonese grazie alle reti di Minesso e Pederzoli per i padorni di casa e di Della Rocca a poco dalla fine quando i grigio-rossi erano rimasti in 10 uomini per l'espulsione di Abbate al 55'.

Nella seconda semifinale la Pro Vercelli rispetta il pronosctico superando il Savona anche se gli ospiti avevano per  25 minuto sognato la rimonta dopo che Virdis aveva segnato il vantaggio su rigore dopo un quarto d'ora del primo tempo. La reazione dei padrone di casa porta la squadra di Scazzola al pareggio sempre su rigore al 38'. Nella ripresa la Pro Vercelli controlla la gara e nel recupro finale sigla il gol della vittoria con Statella che finalizza  una ripartenza di Scavone che punisce gli ospiti tutti in avanti alla ricerca della rete della vittoria.

Pronostico rispettato quindi per la finale che si giocherà prima sul campo dell'Altoadige peggio classificato al termine della stagione.

I tabellini

SUDTIROL-CREMONESE 2-1  (pt 0-0)

SUDTIROL Facchin; Cappelletti, Kiem, Bassoli, Martin; Fink (67' Furlan), Pederzoli, Branca (75' Vassallo); Minesso, Corazza, Turchetta (83' Tagliani) All.: Claudio Rastelli

CREMONESE (3-5-2): Bremec; Minelli, Abbate, Bergamelli; Avogadri, Armellino (67' Martina Rini), Palermo (79' Campo), Bruccini (56' Casoli), Visconti; Della Rocca, Brighenti. All.: Davide Dionigi

ARBITRO: Sig. Vincenzo Ripa di Nocera Inferiore 

RETI: 54' Minesso (S), 57' Pederzoli (S) su rig., 85' Della Rocca (C)

Espulsi Abbate (C) al 55'  e Minelli (C) al 95'