Prima divisione A: Il Carpi sbanca Bolzano e ipoteca la finale play off

Il Carpi di Fabio Brini sbanca lo stadio 'Druso' di Bolzano per 1-2 e ipoteca la qualificazione alla finale play off di Prima Divisione giorne A ai danni dell'Altoadige di Vecchi.

La gara inizialmente si era messa bene per la squadra di casa passata in vantaggio su rigore per un fallo commesso dal portiere ospite su Maritato; da segnalare che nell’occasione il portiere è stato solo ammonito quando ci poteva stare anche l'espulsione visto che poteva considerarsi ultimo uomo. Campo realizzava dagli undici metri con freddezza.

Il vantaggio altoatesino però non ha dato la spinta per mettere al sicuro il risultato e piano piano il Carpi prendeva in mano le redini del gioco pareggiando con Della Rocca a metà primo tempo. Nella ripresa il gol vittoria di Letizia con un tiro da oltre 30  metri che sorprendeva il portiere Marcone apparso nell'occasione non impeccabile.

Ora il ritorno di domenica a Carpi con le chances degli uomini di Vecchi (peraltro espulso alla fine del primo tempo per proteste) ridotte al lumicino. Questo il tabellino della gara:

ALTOADIGE - CARPI 1-2 (pt 1-1)

MARCATORI: 11' rig. Campo(A), 27' Della Rocca (C), 68' Letizia (C).

ALTO ADIGE : Marcone; Iacoponi, Cappelletti, Kiem, Bassoli; Furlan (dal 71' Pasi), Bertoni, Uliano; Campo (dall' 86' Turchetta), Maritato (dal 77' Testardi), Thiam. A disposizione: Grandi, Tagliani Branca, Fink. Allenatore: Stefano Vecchi.

CARPI : Sportiello; Letizia, Poli, Terigi, Sperotto; Melara, Bianco, Pasciuti (dall' 82' Gagliolo), Di Gaudio; Melara; Della Rocca (dal 77' Arma), Concas (dal 73' Perini). A disposizione: Trini, Potenza, Kabine, Viola. Allenatore: Fabio Brini.

ARBITRO: Daniele Chiffi di Padova 

NOTE: Ammoniti: Sportiello (C) Furlan (A), Pasciuti (C), Terigi (C), Melara (C).