Prima divisione A: Entella pareggia a Savona al 90' , la Pro Vercelli accorcia a -4

Continua la lotta a distanza fra Entella e Pro Vercelli. Nella terz'ultima giornata di campionato la squadra del levante ligure conquista un punto d'oro al 90' con Moreo autore anche della rete del provvisorio vantaggio dopo 14 minuti.

Questo punto importantissimo potrebbe rivelarsi determinante soprattutto per via della sfida decisiva dopo la pausa pasquale quando l'Entella riceverà propro la Pro Vercelli con due risultati su tre a disposizione per non vedersi costretta a vincere l'ultima gara in casa dell'ostica Cremonese.

Gara che sembrava in discesa visto il vantaggio ospite dopo solo 14 minuti ma la reazione savonese è importante e nel giro di 3 minuti dal 31 al 34 ribalta la situazione con Quintavalla pronto a sfruttare un lancio di DeMartis e poi con lo stesso De Martis con una rete magistrale da oltre 20 metri che piega le mani del portiere ospite Paroni.

Il Savona sembra dominare la gara e complice le notizie non buone da Vercelli l'Entella fatica a replicare anzi è il Savona ad andare vicino alla terza rete con Virdis al 41'.

Nella ripresa gli animi si scaldano e le due squadre restano in 10 per le espulsioni di Pedrelli per gli ospiti per fallo su Simoncelli lanciato a rete e De Martis per i padroni di casa 3 minuti dopo per doppia ammonizione.

L'Entella si rianima nel finale e coglie l'insperato pareggio sempre con Moreo che gela la festa dei padroni di casa che devono rimandare la certezza dei play off all prossima trasferta di Salò.

Il tabellino della gara di Savona:

Savona – Entella: 2 – 2.

Reti: 14’ Moreo, 31’ Quintavalla, 34’ Demartis, 89’ Moreo

Savona: Aresti, Quintavalla, Giuliatto, Altobello, Marconi, Maccarrone, Demartis, Agazzi, Gentile, Simoncelli (73’ Cattaneo), Virdis (85 Grandolfo). A disp. Boerchio, Marchetti, Cannoni, La Rosa, Sarao. All: Ninni Corda

Entella: Paroni, Iacoponi, Ballardini (65’ Cecchini), Volpe (46’ Sarno), Russo, Cervo De Luca (78’ Crivario), Staiti, Troiano, Moreo, Pedrelli, Torromino. A disp. Zanotti, Nossa, Botta,  Argeri. All: Luca Prina

Arbitro: Juan Luca Sacchi di Macerata (Matteo Bottegoni di Terni e Nicola Fraschetti di Perugia)