Prima divisione B: In testa vincono Frosinone, Perugia e Lecce; risultati, commenti e marcatori

In vetta alla classifica di prima divisione B resta tutto invariato infatti vincono tutte le prime tre della classe. Il Frosinone passa a Gubbio con una doppietta del solito Ciofani che sale in testa alla classifica marcatori con 15 reti staccando Arma del Pisa.

Anche il Perugia vince con qualche difficoltà in casa contro la Paganese; è la squadra campana ad andare in vantaggio con Palma dopo 17 minuti di gioco e ci vuole una doppietta di Mazzeo per ribaltare la gara e portare a casa 3 punti che permettono alla squadra umbra di restare a -5 dalla capolista e tenere dietro il Lecce di Lerda che supera con una tripletta di Barraco al Prato in terra toscana.

Pareggio a reti inviolate la sfida fra Salenitana e Catanzaro mentre il Pontedera rifila una cinquina all'Ascoli con un grande Pera che apre e chiude la marcature.

Una rete di Sousa al 90° minuto regala la vittoria all'Aquila nella trasferta di Benevento consentendo alla squadra abruzzese di agganciare il Catanzaro al quarto posto in classifica con 46 punti.

Riparte anche il Viareggio di Lucarelli dopo la settimana tormentata per la vicenda della rescissione di Vannucchi vincendo per 2-1 in rimonta contro il Barletta allo stadio dei Pini.

Risultati e marcatori della giornata:

Benevento - L'Aquila 0 - 1 Sousa al 90'
Gubbio - Frosinone 2 - 3 Ciofani (F) al 7 e 60', Schetter (G) al 12', Blanchard (F) al 90', Falconieri (G) al 92'
Perugia - Paganese 2 - 1 Palma (P) al 17', Mazzeo (P) al 27' e al 45'
Pontedera - Ascoli 5 - 0 Pera al 22', Pastore al 25', Arrighini al 44', Grassi al 47', Pera al 68'
Prato - Lecce 1 - 3 Barraco (L) al 29', 61' e al 68', Pisanu (P) al 66', 
Salernitana - Catanzaro  0 - 0  
Viareggio - Barletta 2 - 1 La Mantia (B) al 27', Rosafio (V) al 38', Liverani (V) al 55'

Classifica aggiornata:

1. Frosinone 58
2. Perugia 53
3. Lecce 52
4. L'Aquila 46
5. Catanzaro 46
6. Pisa 43
7. Salernitana 41
8. Benevento 40
9. Pontedera 40
10. Grosseto 37
11. Prato 36
12. Gubbio 35
13. Viareggio 27
14. Barletta 21
15. Ascoli 21
16. Paganese 13