Prima divisione B: Il Frosinone perde contro il Pontedera e manca allungo sul Perugia

Il Frosinone non riesce ad approfittare del passo falso del Perugia nell'anticipo di venerdì e perte a Pontedera per 2-1.

Partita roccambolesca e condizionata dall'espulsione dopo solo 14 minuti di Di Noia per i padroni di casa che però riescono a rimontare il vantaggio dei laziali con Ciofani  nella ripresa  grazie alla doppiettà di Arrighini.

Dietro sale il Lecce di Lerda che vince a Gubbio con le reti nel primo tempo di Abruzzese e Beretta mentre il Catanzaro rovina l'esordio di Flavio Destro sulla panchina dell'Ascoli vincendo grazie ad una rete di Madonia nel primo tempo.

L'Aquila vince per 2-0 sul Barletta mentre il Pisa espugna Pagani grazie al suo bomber Arma a metà ripresa. Tre punti a tavolino per il Prato per via della gara che avrebbe dovuto diputare contro laNocerina esclusa dal campionato.

Risultati e marcatori della giornata:

Gubbio - Lecce 1 - 2 Abruzzese (L) al 24', Beretta (L) al 42', Malaccari (G) al 44'
Ascoli - Catanzaro 0 - 1 Madonia (C ) al 37'
L'Aquila - Barletta 2 - 0 Sousa (A) al 4', Maltese (A) al 35'
Paganese - Pisa 0 - 1 Arma (P) al 66'
Pontedera - Frosinone 2 - 1 Ciofani (F) al 56', Arrighini (P) al 68' e al 79'

Classifica aggiornata:

1. Frosinone 48
2. Perugia 46
3. Lecce 43
4. Pisa 39
5. L'Aquila 39
6. Catanzaro 38
7. Benevento 38
8. Salernitana 34
9. Prato 33
10. Pontedera 33
11. Grosseto 31
12. Gubbio 29
13. Viareggio 21
14. Barletta 18
15. Ascoli 15
16. Paganese 13
17. Nocerina 12