Prima divisione B: Frosinone perde a Barletta e il Perugia si gode la sosta

Nella giornata di prima divisone B il Frosinone di ferma a Barletta dove viene rimontato e dopo l'iniziale vantaggio con Blanchard viene superato con le reti di Ilari e La Mantia al 90°.  Grazie a questo risultato gode il Perugia che, osservando oggi il turno di riposo, mantiene la vetta della classifica sue punti sopra i laziali.

Dietro le due squadre non ne approffitta neanche il Lecce di Lerda che pareggia per 0-0 sul difficile campo del Catanzaro mentre salgono sia L'Aquila cha ha ragione dell'Ascoli di Giordano nei minuti di recupero finali grazie ad una rete di Pomante, sia il Pisa che vince 0-2 a Nocera contro una squadra il cui destino sembra già segnato.

Vittoria per 1-0 del Gubbio sul Prato con una rete di Falzerano nella ripresa mentre un ottimo Viareggio espugna il campo della Paganese per 0-3.

La vittoria del Pontedera per 2-0 in casa contro la Salernitana apre di fatto la crisi della squadra campana con la panchina di Perrone a forte rischio mentre in casa toscana si torna alla vittoria dopo 9 turni di digiuno.

Risultati e marcatori della giornata:

Barletta - Frosinone  2 - 1 Blanchard (F) al 41', (B) Ilari (B) al 71', La Mantia (B) al 90'
Catanzaro - Lecce  0 - 0  
Gubbio - Prato 1 - 0 Falzerano al 54'
L'Aquila - Ascoli 2 - 1 De Sol (Aq) al 54', Colomba (As) al 62', Pomante (Aq) al 90'
Nocerina - Pisa 0 - 2 Favasulli al 20', Arma al 39'
Paganese - Viareggio 0 - 3 Romeo al 5', Pizza al 74', Benedetti al 88'
Pontedera - Salernitana 2 - 0 Siniscalchi (P) al 18 aut., Arrighini (P) al 22'

Classifica aggioranta:

1. Perugia 41
2. Frosinone 39
3. Lecce 34
4. L'Aquila 32
5. Pisa 31
6. Catanzaro 31
7. Pontedera 28
8. Benevento 28
9. Prato 26
10. Grosseto 25
11. Salernitana 24
12. Gubbio 23
13. Viareggio 20
14. Barletta 18
15. Ascoli 15
16. Nocerina 12
17. Paganese 10