Presentazione di Napoli-Milan; ecco le statistiche con l'arbitro Massa

Questa sera al San Paolo di Napoli va in scena una della gare più attese della giornata insieme al derby capitolino. Napoli e Milan sono alla ricerca di un risultato positivo la prima per restare agganciata alla coppia Juve e Roma in ottica qualificazione diretta alla Champions e la seconda per alimentare le speranze di una rincorsa alla zona Europa League.

Il Napoli viene da un periodo non certo facile (due punti nelle iltime 3 gare) e soprattuto dalla cocente sconfitta di Bergamo frutto di grosse ingenuità difensive; Benitez in settimana ha cercato di curare particolarmente la fase difensiva per cercare di evitare altri errori.

Nel Milan che avrà Bonera squalificato subentra Mexes in difesa insieme al confermato Ramì mentre è sempre più probabile il debutto in avanti di Taarabt  insieme al ritorno dopo il turno di squalifica di Mario Balotelli; probabile l'assenza di Kaka reduce da problemi gastrointestinali.

In diffida nel Napoli ben 6 calciatori ALBIOL, CALLEJON, HIGUAIN, INLER e PANDEV  che rischiano in caso di ammonizione di saltare la successiva trasferta di Sassuolo mentre nel Milan sono solo DE SCIGLIO, MUNTARI e POLI  a rischiare la squalifica.

Dirige la gara il 33enne Davide Massa di Imperia alla sua 33esima direzione in A che ha diretto come ultima gara la sfida del 25 gennaio scorso fra Lazio e Juve all'Olimpico. Nei precedenti con le due squadra il fischietto ligure ha diretto una solo volta il Napoli nell'ultima giornata dello scorso campionato quando la squadra partenopea vinse per 0-3 sul campo del Bologna mentre contro il Milan sono 3 i precedenti con 2 vittorie dei rossoneri nella scorsa stagione (Milan - Parma 2-1 e Milan - Catania 4-2) e 1 pareggio in questa stagione alla terza giornata quanto la squadra di Allegri impatto per 2-2 nella sfida in trasferta contro il Torino di Ventura.

Fra le due squadre dal 1994 ad oggi ci sono stati 23 precedenti con 8 vittorie del Milan, 11 pareggi e 4 vittore partenopee