Play out Seconda Divisione: Forli e Tuttocuoio si salvano e restano in Lega Pro

By andrea / On Giu.08.2014 / In / Width 0 Comments

Per il Tuttocuoio ed il Forlì questa salvezza equivale ad una promozione. Nelle gare di ritorno degli spareggi del girone A e B della seconda divisione le due squadre hanno avuto la meglio su Arzanese e Porto Tolle che a loro volta retrocedono in serie D.

Nel girone B all'andata sul capo dell'Arzanese la sfida era finita sullo 0-0 ed nel in toscana a Santa Croce sull'Arno la squadra di Alvini, oggi squlificato e sostituito in panchina da Ceccomori, ha cercato di difendere il prezioso pareggio.

Equilibio però rotto dopo 15 minuti dagli ospiti con Polverino che sugli sviluppi di un corner trova il tempo e lo spazio per far secco il portiere Bacci spostando tutta la pressione sulla squadra di casa. Nella ripresa i padroni di casa si buttano in avanti anche con le forze fresche di Chierillo in attacco ma gli ospiti sembrano riuscire a difendersi con ordine fino però al 66' quando proprio in neo entrato Cherillo fa esplodere lo stadio 'Libero Masini' con un gol che vale la Lega Pro unica.

Nel girone A invece il match fra  Forl' e Porto Tolle finisce con il risultato di 2-1 che premia la squadra di Rossi in una gara che ha visto le due formazioni finire in 8 con 9 per via delle 3 espulsioni per il Forlì e 2 per gli ospiti.

Gara nervosa da subito con i padroni di casa subito in 10 per l'espulsione di Tonti dopo 14 minuti ed il vantaggio ospite al 20' su rigore con Segato. Al 34' è però il portire ospite Cano a finire anzitempo negli spogliatoi per un intervento falloso su un avversario lanciato a rete. Il rigore conseguente è segnato da Evangelisti per il temporaneo pareggio.

Nella ripresa altre due espulsioni per il Forlì con Melandri e Jidayi che sembrano spianare la strada per la squadra veneta ma alla mezzora arriva anche la quinta espusione per Laurenti degli ospiti che subiscono la rete del 2-1 con Djuric al 92' quando la formazione era tutto in avanti alla ricerca del gol salvezza.

I tabellini delle due gare:

TUTTOCUOIO-ARZANESE: 1-1 
TUTTOCUOIO (4-3-3): Bacci; Arvia, S. Colombini, Falivena, Cacelli; Giannattasio, Pane (63′ Catanese), Zane; Salzano, Ferrari, Di Giuseppe (46′ Chierillo). All. Ceccomori (Alvini squalificato).
ARZANESE (4-3-3): Fiory; Pacini, Caso, Patti (58′ Palumbo), Polverino; Ausiello, Giannusa (66′ Ripa), Giacinti; Improta (55′ Castellano), Perna, Mangiacasale. All. Marra.

Marcatori: 15′ Polverino (A), 66′ Cherillo (T)
Arbitro sig. Sacchi di Macerata

FORLI’-DELTA PORTO TOLLE 2-1

FORLÌ Tonti; Jidayi, Drudi, Fantini; Ferrini (56′ Djuric), Cejas, Evangelisti, Boron (75′ Senese); Melandri, Bernacci, Docente (18′ Casadei). All. Rossi.
DELTA PORTO TOLLE : Cano; Petras, Frigerio (69′ Ferretti), Melucci, Politti; Mogos, Soligo, Segato; Longobardi (35′ Del Bino), Gomes (58′ Laurenti), Baldrocco. i. All. Favaretto.

RETI: 19′ Segato su rigore (DPT), 36′ Evangelisti su rigore (F), 47′ st Djuric (F)

ARBITRO: Abisso di Palermo

ESPULSI: Tonti (F) al 14′; Cano (DPT) al 34′; Melandri (F) al 49′; Jidayi (F) al 71′ e Laurenti (DPT) al 78′

 

 
 
Share

Leave a Reply

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Full HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
2 + 11 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.