Nazionale: Le convocazioni di Prandelli deludono la Fiorentina; fuori Romolo e Rossi

Nella serata il CT Cesare Prandelli ha diramato la lista delle convocazioni in vista del mondiale brasiliano. La gara contro l'Irlanda deve aver dato precise indicazioni al mister visto che ha ribaltato alcune sue quasi certezze premiando Lorenzo Insigne e lasciando a casa Giuseppe Rossi e Mattia Destro.

Delusione anche in casa viola che dei tre preconvocati resta solo Aquilani aggregato visto che oltre Pepito Rossi il CT ha lasciato a casa anche Rumolo che fino a pochi giorni fa sembrava uno dei quasi certi di partire alla volta del sudamerica.

Resta a casa anche il napoletano Christian Maggio mentre la prevista ipotesi di portare 25 giocatori in modo da poter integrare eventuali infortunati 48 ore prima del debutto è tramontata.

Questa la lista dei convocati:

Portieri: Buffon (Juventus), Perin (Genoa), Sirigu (Paris St. Germain);
Difensori: Abate (Milan), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Darmian (Torino), De Sciglio (Milan), Paletta (Parma);
Centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Candreva (Lazio), De Rossi (Roma), Marchisio (Juventus), Thiago Motta (Paris St. Germain), Parolo (Parma), Pirlo (Juventus), Verratti (Paris St. Germain);
Attaccanti: Balotelli (Milan), Cassano (Parma), Cerci (Torino), Immobile (Torino), Insigne (Napoli).