Milan: missione lampo in Russia per portare subito Honda in rossonero

A breve partirà una missone lampo del Milan con destinazione Mosca per verificare la possibilità di avere il calciatore Honda subito senza aspettare gennaio. Della spedizione rossonera farà parte sia il fratello del calciatore sià l'esperto di mercato e consulente del Milan Ernesto Bronzetti.

La richiesta del Milan è di rivedere le pretese del CSKA, squadra attuale di Honda, cercando di limare le attuali pretese di 4 milioni. In più c'è da tenere in considerazione anche il fatto che avendolo ora sarà possibile inserirlo subito nella lista Champions.

L'affare sarà possibile anche attraverso l'intervento di uno sponsor del calciatore nipponico che vedrebbe lievitare l'interesse sul calciatore vedendolo in una squadra come il Milan ed in un campionato molto più intressante di quello Russo.

Bronzetti inoltre si è detto certo che alla fine Galliani riuscirà, come in tutti i calciomercati estivi, portare a casa un ottimo colpo anche se quest'anno i mezzi sono pochi ma spesso sono bilanciati dalla fantasia del dirigente rossonero capace sempre di tirare fuori il coniglio dal cappello.