Milan: Berlusconi dice no alla cessione di El Shaarawy, Galliani ci pensa

Milan CalciotelL'offerta shock del Mancester City per l'attaccante del Milan e della nazionale Staphan El Shaarawy di 25 mln di euro più Carlos Tevez che ha fatto tentennare l'AD Adriano Galliani sembra destinata a cadere nel vuoto. Oggi infatti i patron Silvio Berlusconi ha fatto sapere di essere assolutamente contrario all'affare in quanto attualente il bilancio del Milan è a posto e Stephan è considerato punto essenziale per la rinascita nella squadra dal quale non si può prescindere.

Di fronte a questa posizione l'amministratore delegato Galliani difficilmente potrà mediare anche se lui a dire la verità un pensierino lo aveva fatto visto il valore della contropartita sia tecnica che economica e la possibilità di fare uno sgarbo alla Juventus da tempo sulle tracce dell'attaccante argentino.

Le cessioni eccellenti del Milan saranno sicuramente altre con Robinho e Boateng in testa.