Messina: fallimento dell'F.C. 5 anni di inibizione ai Fratelli Franza

In relazione al fallimento del FC Messina Peloro la Commissione disciplinare nazionale della FIGC, in parziale accoglimento dei deferimenti effettuati dalla Procura Federale, dichiarata la responsabilità, per quanto di ragione, di tutti gli incolpati, ha inflitto le seguenti sanzioni: Pietro Franza: inibizione di anni 5 (cinque) con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC; Vincenzo Franza: inibizione di anni 5 (cinque) con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC; Francesco Cambria: inibizione di anni 1 (uno); Domenico Santamaura: inibizione di anni 1 (uno); Carmelo Cutrì: inibizione di anni 1 (uno); Stefano Galletti: inibizione di anni 1 (uno).