Ligue 1: esordio con gol per Niang con il Montpellier che ferma il Monaco

Mbaye Niang con il Milan non ha avuto molta fortuna nella prima parte della stagione e così  a dicembre i rossonori lo hanno dato in prestito ai francesi del Montpellier. Stasera nell'anticipo della 20^ giornata ha ripagato la fiducia del tecnico Rolland Courbis mettendo a segno la rete del pareggio contro il Monaco di Claudio Ranieri.

Non poteva esserci esordio migliore per il 19enne attaccante  franco-senegalese che partito titolare ha realizzato la rete a 20 minuti dalla fine che ha permesso di pareggiare l'iniziale vantaggio della squadra monegasca siglato ad inizio ripresa dal difensore Kurzawa spegnendo le speranze del tecnico italiano di agganciare in vetta il PSG.

L'allenatore Courbis lo ha poi sostituito 5 minuti dopo ed il calciatore è uscito fra gli applausi dei suoi nuovi tifosi. Il Milan proprietario del cartellino può ora sperare che finalmente l'attacante senegalese possa esprimersi ai livelli che avevano convinto la dirigenza ad acquistarlo dal Caen  anche perchè Allegri si è sempre sbilanciato molto positivamente sulle capacità di Niang che doveva avere solo gli spazi giusti per dimostrare il suo valore.