Liga: Real Madrid vince con rigore al 90esimo; Cristiano Ronaldo espulso provoca i tifosi andalusi

Il Real Madrid vince per 1-2 ad 1 minuto dalla fine con un rigore di Bale sul campo del Cordoba dopo una soffertissima gara che ha visto i blancos a lungo sotto.

Vantaggio della squadra andalusa subito dopo 3 minuti con un rigore di Ghilas che sembrava presagire ad una giornata storta per la truppa di Ancelotti. Il pari però arriva al 28 del primo tempo con Benzema abile a mettere la zampata su un suo colpo di testa respinto dal portiere Juan Carlos su corner di James Rodriguez.

Nella ripresa Cordoba vicino al vantaggio prima con Andone pallonetto sulla traversa e poi con l'italiano Fausto Rossi ma negli ultimi 10 minuti succede di tutti. Prima al 82' rosso diretto a Cristiano Ronaldo reo di aver colpito volotariamente il centrocampista appena arrivato dal Chievo Edimar (uscendo lancia provocazioni anche alla tifoseria di casa) poi a 2 minuti dalla fine tiro di Bale respinto con un braccio da Cartabia che rimedia il secondo giallo e quindi il rosso e rigore che regala al Real Madrid una vittoria insperata.

Il tabellino della gara:

CORDOBA - REAL MADRID 1 - 2 (pt. 1-1)

CORDOBA: Juan carlos, Gunino, Pantic, Crespo, Edimar, Bebe, Rossi, Cartabia, Deivid, Ghilas, Florin (dal 80 Vico). All. DUKIC 

REAL MADRID: Casillas, Carvajal, Varane, Sergio ramos, Marcelo (dal 72 Fabio coentrao), Khedira (dal 64 Illoramendi), Kroos, Rodriguez (dal 80 Jese rodriguez), Bale, Benzema, Cristiano ronaldo. All. ANCELOTTI

Arbitro: Sig. HERNANDEZ ALEJANDRO

Marcatori: GHILAS (CO ) al 3 , BENZEMA (RM ) al 27 , BALE (RM ) al 89 Rig