Lega Pro: Scaduti i termini Andria, Campobasso e Treviso fuori

lega proSono scaduti oggi alle 12 i termini per le iscrizioni ai campionati di Lega Pro. Come già annunciato i giorni scorsi l'Andria non ha neppure presentato domanda e quindi automaticamente out.

Anche Campobasso e Treviso sono praticamente escluse in quanto anche se hanno presentato domanda a mezzo fax non hanno corredato la stessa degli assegni necessari per ottenere il via libera dalla Lega.

Il Poggibonsi alla fine ha presentato domanda ma il suo presidente continua a manifestare l'intenzione di uscire dal calcio e lo sponsor MPS ha dichiarato di non voler più mettere soldi nella società.

Altro problema per il Borgo a Buggiano che, pur non avendo problemi di natura economica, deve trovare uno stadio idoneo per la categoria in quanto ne Lucca  ne Pontedera utilizzati in questa stagione possono essere presentati come alternativa.

Tutto a posto per Aprilia, Sassari Torres e Sambenedettese mentre ancora in bilico Pro Patria e Vicenza in Prima divisione e Bellaria e Santarcangiolese in Seconda.

A rischio penalizzazioni Nocerina e Chieti che devono drovare i fondi per le fidejussioni e mettersi in regola entro il 16 luglio prossimo.

Nella giornata di domani il Consiglio di Lega dovrebbe ratificare le squadre iscritte regolarmente e stillare la lista di quelle che devono mettersi in regola.