Lega Pro: ottimo esordio per Galderisi con la Lucchese 2-0 al Rimini: cronaca e tabellino

Ottimo esordio per Nanu Galderisi al ritorno sulla panchina della Lucchese dopo l'esperianza della scorsa stagione richiamato per ricompattare l'ambiente dopo la burrascosa settimana seguita delle dimissioni di Baldini.

Al Porta Elisa i rossoneri superano il Rimini che non riesce a replicare la buona prestazione della settimana scorso (1-1 con il Pisa). Acori tecnic romagnolo deve fare a meno di Puccio (fuori per un colpo subito con il Pisa), di Bifulco (non ancora al meglio della condizione) e di Carcuro, sostituito all’ultimo da Torelli mentre Galderisi invece deve rinunciare a Bianconi e Monacizzo per squalifica e dell’infortunato Sartore.

Dopo un primo tempo di gara molto tattica con poche occasioni da una parte e dall'altra la gara si vivacizza nella fase finale quando al 76' Ashong scodella dalla sinistra per Pozzebon, Ferrari respinge ma nulla può su Fanucchi che l’appoggia in rete per il vantaggio rossonero. Reazione ospite che va vicino al pareggio a 4 minuti dalla fine quando Martinelli che riceve dalla sinistra e colpisce il palo con Di Masi battuto, la difesa di casa poi riesce a liberare.

Come spesso succede rete mancata rete subita ed un minuto dopo arriva il raddoppio con Pozzebon che in area protegge palla e di destro insacca.

Finisce 2-0 con la squadra toscana sale a quota 30 mentre il Rimini rimane fermo a 25 in graduatoria, in piena zona playout.

Il tabellino della gara:

LUCCHESE-RIMINI 2-0

LUCCHESE: Di Masi, Benvenga, Nolé, Espeche, Maini, Mingazzini (21’st Ashong), Calcagn (29’st Bragadini), Botta, Pozzebon, Fanucchi, Terrani (40’Palomeque). All. Giuseppe Galderisi.

RIMINI: Ferrari, Pedrelli, Barutti, Esposito, Signorini, Martinelli, Albertini (36’Fall), Bariti (29’st Leonetti), Di Molfetta (21’st Polidori), Mancino, Torelli. All. Leonardo Acori.

ARBITRO: Andrea Tardino di Milano

RETI: 31’Fanucchi, 42’Pozzebon