Lega Pro: Il Grosseto vince per 3-1 il derby toscano contro il Pisa: cronaca e tabellino

Il Grosseto di Acori fa suo il derby di anticipo  della prima divisione B contro il Pisa e sale a 37 punti in classifica superando Prato e Gubbio. Per il Pisa invece è una brutta battura di arresto nella lotta play off per la salita in B.

Per la cronaca il Grosseto subito aventi con il tap-in vincente di Burzigotti lesto a ribattere a rete una respinta del portiere Provedel su tiro di Ferretti. Il Pisa cerca di reagire con Giovinco ma è ancora il Grosseto ad andare vicino al raddoppio con Obodo e due volte con Pagano e solo un grande Provedel riesce a limitare i danni per i pisani.

Il raddoppio però arriva al 33' quando un bel colpo di tacco di Marotta libera Ferretti che una gran botta non lascia scampo all'estremo difensore neroazzurro. Il tempo finisce con il Pisa in avanti e con due mischie che però non portano al gol.

La ripresa si apre con il Pisa subito in avanti alla ricerca del gol che potrebbe riaprire la partita ma questa volta è il portiere Lanni a dire di no prima a Napoli e poi ad un colpo di testa di Rozzio. Anche Giovinco va vicino alla rete colpendo la parte superiore della traversa ma come spesso accade nel moment migliore dei neroazzurri arriva il terzo gol del Grosseto su rigore con Marotta che lo stesso attaccante si era procurato.

Il Pisa accorcia le distanze nel recupero finale con una splendida punizione di Cia che si insacca sotto l'incrocio dei pali.

Il tabellino della gara:

GROSSETO - PISA 3-1 (pt 2-0)

Grosseto: Lanni, Formiconi (cap.), Biraschi, Obodo, Burzigotti, Onescu (87′, Gotti), Ricci, Marotta (90′, Terigi), Ferretti, Pagano (75′, Bombagi) All. Leonardo Acori
Pisa: Provedel, Pellegrini, Sabato, Sampietro, Rozzio, Goldaniga (71′, Bollino), Mannini (cap.) (74′, Caputo), Cia, Forte, Giovinco (71′, Kosnic), Napoli All. Francesco Cozza
 
Arbitro Sig. Albertini Luca di Ascoli Piceno
 
Rete: 3′ Burzigotti, 33′ Ferretti, 70′ Marotta (rig.), 90′+2′ Cia (Pi)