Juventus: Tutti i numeri dei campioni d'Italia; Pogba il migliore

I neo campioni d'Italia sono loro: la JUVENTUS. 29 o 31 poco importa quello che è sicuro è che da due anni questa squadra stà dimostrando quanto importante sia la determinazione nel voler raggiungere a tutti i costi un risultato. Questa è la principale differenza fra loro e il Milan lo scorso anno e il Napoli questo e grande merito va dato a mister Conte che è riuscito a mettere nella testa dei suoi calciatore una  fame agonistica che a volte va oltre le questioni tecnico-tattiche. 

Sul piano tecnico la rosa di Juve, Napoli e Milan sono quasi sullo stesso livello ed allora entrano in ballo questi fattori che meglio di tutti Conte sa trasmettere alla squadra. Grave errore per la dirigenza bianconera non blindare il suo tecnico che ha ormai un affiatamento consolidato con tutti i suoi uomini.

Sul fronte dei numeri la stagione è proprio da incorniciare: la miglior difesa del campionato (21 reti subite) dimostra la regola che quasi sempre si vince il campionato non con il miglor attacco ma con la miglior difesa. In attacco delle 29 reti ben 40 sono state segnate nei secondi tempi il che vuol dire che la condizione atletica è stata ottimale e la squadra viene fuori quando gli altri cominciano a calare il rendimento. 

Ha una media realizzativa di una rete ogni 65 minuti mentre ha subito gol ogni 205 minuti

Anche sul fronte della correttezza in campo la squadra è stata esemplare: 1 sola espusione (Pogba nella sfida di domenica scorsa contro il Palermo) con una media di soli 13 falli fatti a partita.

Secondo il rendimento dei calciatori Pogba si è dimostrato il più continuo con una valutazione media dei tre giornali sportivi di 6,41. Questa la classifica delle valutazione dei giornali sportivi dei migliori caciatori:

Calciatore Gazz. Tutt. Corr. Generale
POGBA PAUL  6.35 6.48 6.39 6.41
VIDAL ARTURO  6.24 6.37 6.35 6.32
CHIELLINI GIORGIO  6.20 6.37 6.39 6.32
BARZAGLI ANDREA  6.26 6.43 6.26 6.31
MARCHISIO CLAUDIO  6.30 6.34 6.29 6.31
PIRLO ANDREA  6.29 6.27 6.34 6.30
BONUCCI LEONARDO  6.27 6.28 6.17 6.24
BUFFON GIANLUIGI  6.15 6.29 6.13 6.19
LICHTSTEINER STEPHAN  6.20 6.20 6.08 6.16
VUCINIC MIRKO  6.02 6.13 6.13 6.09
ASAMOAH KWADWO  6.02 6.19 6.00 6.07
MATRI ALESSANDRO  6.00 6.11 6.00 6.04

Questi gli uomini di Conte nella stagione 2012-13:

Calciatore Nato il Ruolo Pres. Reti Amm Esp. Sos. A Sos. F Minuti
ANELKA NICOLAS  14/03/1979 A 2 0 0 0 0 2 42
ASAMOAH KWADWO  12/09/1988 C 27 2 1 0 9 5 1961
BARZAGLI ANDREA  08/05/1981 D 34 0 5 0 2 0 2955
BELTRAME STEFANO  08/02/1993 C 1 0 0 0 0 1 9
BENDTNER NICKLAS  16/01/1988 A 8 0 0 0 0 6 329
BONUCCI LEONARDO  01/05/1987 D 32 0 11 0 1 0 2870
BRANESCU CONSTANTIN  30/03/1994 P 0 0 0 0 0 0 0
BUFFON GIANLUIGI  28/01/1978 P 32 0 0 0 0 0 2880
CHIELLINI GIORGIO  14/08/1984 C 23 1 4 0 2 1 1948
DE CEGLIE PAOLO  17/09/1986 C 13 0 3 0 10 2 795
GIACCHERINI EMANUELE  05/05/1985 A 16 2 1 0 2 7 858
GIOVINCO SEBASTIAN  26/01/1987 A 30 7 5 0 11 8 1881
ISLA MAURICIO  12/06/1988 C 10 0 1 0 5 3 502
LICHTSTEINER STEPHAN  16/01/1984 D 27 4 7 0 11 2 2003
LUCIO FERREIRA 08/05/1978 D 1 0 0 0 0 0 90
(Trasferito al SAO PAULO) 
MARCHISIO CLAUDIO  19/01/1986 C 29 6 4 0 6 1 2471
MARRONE LUCA  28/03/1990 C 10 0 0 0 1 2 755
MARTIN CACERES JOSE'  07/04/1987 D 17 1 1 0 3 6 1127
MATRI ALESSANDRO  19/08/1984 A 22 8 3 0 8 12 1004
PADOIN SIMONE  18/03/1984 C 19 0 3 0 2 14 750
PELUSO FEDERICO  20/01/1984 D 12 0 11 0 0 5 699
(Prov. da ATALANTA) 
PEPE SIMONE  30/08/1983 A 1 0 0 0 0 1 21
PIRLO ANDREA  19/05/1979 C 31 5 8 0 1 0 2767
POGBA PAUL  15/03/1993 C 27 5 1 1 3 9 1738
QUAGLIARELLA FABIO  31/01/1983 A 26 8 0 0 12 14 1068
RUBINHO MOEDIM RUBENS FERNANDO  04/08/1982 P 0 0 0 0 0 0 0
STORARI MARCO  07/01/1977 P 5 0 0 0 0 0 450
VIDAL ARTURO  22/05/1987 D 31 10 11 0 5 2 2580
VUCINIC MIRKO  01/10/1983 A 31 10 5 0 16 7 2068