Juve passa a Verona, cori per Balotelli

La Juventus passa a Verona contro il Chievo per 1-2 ma gli ultimi 15 minuti sono di sofferenza.

Primo tempo di stampo bianconero che passano dopo 10 minuti con Matri e poi controllano la gara fino al raddoppio di Lichsteinrr su una imbeccata di Giovinco.

Sembra tutto risolto ma invece il secondo tempo si apre con la il Chievo in avanti e dopo 8 minuti arriva il gol di Thereau su una indecisione di De Ceglie.

Ai bianconeri cominciano a salire gli spettri della rimonta e vanno in affanno piu volte anche se alla fine riescono a portare a casa un risultato importanissimo. Rinviato l'esordio di Anelka.

Note negativa della giornata i cori vvergognosi all'indirizzo di Mario Balotelli partiti dallo spicchio bianconero; non e' la prima volta che l'attaccante milanista e oggetto di insulti bianconeri gia' nel 2010 all'olimpico di Torino si rischio la squalifica del campo.