Il Milan naufraga contro la Lazio: Inzaghi vicinissimo all'esonero, Spalletti in pole per la sostituzione

Il dopo Lazio-Milan è caldissimo sul fronte rossonero e da notizie trapelate dallo spogliatoio sembra che Pippo Inzaghi sia vicino all'esonero dopo l'ennesima brutta figura rimediata dalla sua squadra nella sfida dell'Olimpico contro la Lazio di Pioli.

Attiualmente la squadra è in silenzio stampa ma da fonti attendibili la posizione del tecnico piacentino è in fortissimo dubbio e sembra che sia già stato contattato Luciano Spalletti per portare la squadra fuori dalla situazione nella quale si è cacciata dopo l'avvio del 2015 che ha portato 3 sconfitte ed 1 pareggio.