Il Carpi conquista la serie B pareggiando a Lecce

Il Carpi conquista con un pareggio per 1-1 a Lecce la sua prima serie B della storia. La squadra di Brini riacciuffa un pareggio con un gol di Kabine a 15 minuti dalla fine e rimedia al vanaggio di Bogliacino messo a segno dopo soli due minuti di gioco nel primo tempo.

Partita in salita per il Carpi, deciso a vendicare la beffa già subita lo scorso anno sempre ai play off contro la Pro Vercelli, in quanto dopo poco Bogliacino da poco fuori area mette la palla sotto la traversa. Il Carpi reagisce subito colpendo anche un palo mentre i pugliesi sembrano acconentarsi.

Nella ripresa calo fisico degli uomini di Gustinetti mentre gli uomini di Brini cominciano a macinare gioco andando vicino al pareggio con Concas. Pareggio che arriva a 15 minuti dalla fine quando Kabine, appena entrato, mette la palla in rete su punizione non riuscendo neppure ad esultare per la tensione accumulata

Il Lecce fallisce la promozione nonostante la rosa di calciatori di categoria sulla quale la società aveva impostato una stagione con l'unico obbiettivo di tornare fra i cadetti.

Questo il tabellino della gara:

LECCE-CARPI 1-1 (pt. 1-0)

Lecce Carpi 1 - 1: tabellino, cronaca e commenti
LECCE: Benassi, Diniz, Tomi, De Rose, Vanin, Ferrario, Chiricò, Giacomazzi, Foti, Bogliacino, Falco. A disp.: Bleve, Vinicius, D'Ambrosio, Fatic, Chevanton, Bustamante, Malcore. All.: Gustinetti. 
CARPI: Sportiello, Letizia, Sperotto, Papini, Poli, Gagliolo, Di Gaudio, Bianco, Della Rocca, Concas, Pasciuti. A disp.: Trini, Terigi, Perini, Potenza, Viola, Kabine, Arma. All.: Brini 
ARBITRO: Ghersini di Genova 
RETI: 2' Bogliacino, 73' Kabine
Ammoniti: Ferrario, Diniz (L), Poli, Pasciuti (C)