Il Cagliari passa per 0 - 3 a Bari e festeggia il ritorno in serie A

Con un rotondo e convincente 0 - 3 il Cagliari di Massimo Rastelli passa al San Nicola di Bari e festegga con 2 turni di anticipo il ritorno in serie A un anno dopo la dolorosa retrocessione.

Partita dominiata dai sardi sul piano tattico e mentale che passano dopo 24' grazie a Joao Pedro uno dei migliore fra i suoi che servito da Giannetti buca il portiere Micai dopo un brutto errore difensivo di Defendi.

Le altre reti nella ripresa dopo 6' con Farias con altro assist di Giannetti ed a 3 minuti dal termine con il subenterato Cerri.

Il tabellino della gara:

BARI-CAGLIARI 0-3 

BARI : Micai 6.5; Defendi 4.5, Tonucci 6, Di Cesare 5.5, Gemiti 5; Valiani 6, Romizi 6, A. Lazzari 5 (58′ Dezi 6); Rosina 6, De Luca 5.5, Maniero 5.5 (65′ G. Sansone 6)
A disp.: Guarna, Rada, Donkor, Donati, Di Noia, Boateng All.: Camplone 5

CAGLIARI : Storari 6; Pisacane 6.5, Ceppitelli 6.5, Capuano 6, Murru 6; Deiola 7, Di Gennaro 6.5 (84′ Salamon sv), Fossati 6; Joao Pedro 7; Farias 7 (71′ Tello 6), Giannetti 7 (58′ Cerri 6.5) A disp.: Rafael, Balzano, Barreca, Krajnc, Cinelli, Sau All.: Rastelli 7

MARCATORI: 24′ Joao Pedro, 49′ Farias, 87′ Cerri
ARBITRO: Chiffi di Padova 6