Finali Primavera: Il Chievo Verona batte per 1-0 la Juve ed è la quarta semifinalista

Grazie ad una rete di Alimi a metà del primo tempo con un preciso colpo di testa sugli esiti di un corner, il Chievo Verona supera la Juventus nell'ultimo quarto di finale valido per l'assegnazione del titolo nazionle giovanile.

Il Chievo aveva fatto una regular season molto convincente guadagnandosi nel girone B  il primo posto finale mettendosi dietro formazioni importanti come Milan, Iner ed Atalanta.

Ora era alla prova contro la formazione molto determinata come la Juventus e la formazione scaligera non ha certo sfigurato anzi a larghi tratti ha evienziato una ottima proprietà di palleggio ed una condizione atletica molto buona tanto che dopo il vantaggio ha avuto molte più possibilità del raddoppio rispetto al pareggio dei bianconeri.

Solo nel fnale gli uomini di Fabio Grosso si rendono molto pericolosi ma a causa un pò di sfortuna e di un pò di imprecisione non riescono a riequilibrare la gara.

Ora il Chievo nella seconda semifinale se la vedrà con la Fiorentina di Leonardo Semplici per stabilire quale delle due squadre si giocaherà la finale contro la vincente di Lazio- Torino