E' scomparso Dino Ballacci, terzino del Bologna anni '50

Dino Ballacci (24/05/1924 – 05/08/2013)

Calciatore

Indossa praticamente una sola maglia: quella del Bologna. Cresciuto nel vivaio felsineo, dal 1946 al ’57 gioca coi rossoblù per 12 stagioni in serie A (305 gare e 8 reti). Terzino sinistro, nel 1946/’47 è uno dei migliori della sua squadra ad abituarsi al cambio del modulo, dal metodo al WM. Chiude la carriera col Lecco (B), Lucchese (C) e Portogruaro (in D nel 1959/’60). Gioca una gara in Nazionale A nel 1954 contro l’Egitto (5-1 per gli azzurri).

Allenatore

Inizia nel 1964/’65 guidando la Reggiana, quindi Catanzaro (1965/’66 e 1969/’70), Catania, Prato, Arezzo (a più riprese), Alessandria, Pistoiese, Ancona, Alessandria, Massese ed Isernia. Col Catanzaro arriva alla finale di coppa Italia disputata a Roma il 19 maggio 1966, persa solo ai supplementari con la Fiorentina.