Doppia sberla per le milanesi: si preannuncia un anno difficile

milanLa doppia sberla rimediata da Milan ed Inter nel confronto a distanza con le inglesi di City e Chelsea fa affiorare nei tifosi delle due squadre la paura di andare incontro ad un altro anno di sofferenze.

Il Milan, con tutte le giustificazioni del caso per le numerose assenze, ha denunciato parecchia insicurezza soprattutto nel reparto difensivo dove ha rimediato 5 reti in 26 minuti dal Manchester City ed anche se dopo ne ha fatti 3 in 8 minuti questi sembrano essere imputabili più ad un rilassamento della squadra di Pellegrini che ad una effettiva reazione degli uomini di Allegri che deve solo consolarsi con il ritorno al gol del faraone El Shaarawy dopo parecchi mesi di astienenza.

Ieri sera i cugini dell'Inter con sono riusciti ha fare meglio perdendo sempre per 2 gol di scarto conto gli uomini dell'ex Mourinho del Chelsea. Nello stadio di Indianapolis gli uomoni di Mazzarri reggono un tempo e poi, complice una espulsione di Campagnaro al 57', realizzano due reti con Oscar ed un rigore dubbio di Hazard.

Da queste due gare quello che emerge è che le milanesi hanno finora fatto un mercato sottotono ed i risultati si vedono; l'Inter l'unico vero acquisto che hanno fatto è stato quello di Mazzarri che però da solo non vincerà sicuramente le partite mentre i rossoneri sperano solo di avere un approto migliore dai giovani ma mancherà sicuramente di esperienza soprattutto a livello interazionale.