Domenica Juventus-Fiorentina: ultima vittoria viola a Torino firmata Osvaldo; ecco le statistiche

Domenica all'ora di pranzo va in scena allo Juventus Stadium uno scontro molto sentito dalla due tifoserie e dalle due dirigenze. La Juventus deve vendicare l'unica sconfitta della stagione rimediata proprio all'andata al Franchi quando il 20 ottobre i viola si impesero per 4-2 con tre reti di Pepito Rossi (quanto manca ora alla squadra... ).

La Juventus è sicuramente in un ottimo momento nel quale le cose girano sempre bene come nella scorsa giornata nella quale riusci a portare a casa la posta piena  a San Siro contro il miglior Milan della stagione; alla Fiorentina invece le cose non girano proprio per il verso giusto con un solo punto nelle ultime 3 gare frutto del pareggio a Parma.

Fra i bianconeri assente Pirlo per squalifica e sempre indisponibili Pepe e Vucinic mentre fra i viola squalificati Borja Velero e Tomovic mentre indisponibili Rossi, Hegazi e Rebic.

Assenze sicuramente piùpesanti quelle dei viola che sperano però di sopperire con il gran gioco di squadra di Montella. L'ultima vittoria a Torino della Fiorentina risale alla stagione 2007-2008 quando l'allora squadra guidata da Cesare Prandelli passo per 2-3 al delle Alpi con una rete al 90° di Osvaldo dopo la quale l'attaccante venne anche espuso dall'arbitro Farina

Arbitro della gara sarà il sig. Orsato Daniele di Schio alla 124^ direzione in serie A. Bilancio più favorevole per i viola che nei 17 precedenti hanno vinto 8 volte perso 7 e pareggiato 2 gare mentre la Juventus nei 15 precedenti ha vinto solo 4 volte pareggiando 8 perdendo 3 gare.