Champions: Milan agli ottavi 1-3

Il Milan espugna per la seconda volta la stadio belga e vincendo per 3-1 a Brussels sull'Anderlecht vola agli ottavi di Champions con un turno di anticipo grazie anche al pareggio per 2-2 fra Zenit e Malaga.

Grande secondo tempo della squadra di Allegri con un EL SHAARAWY   sempre in gran spolvero che prima porta in vantaggio i rossoneri e poi al 90esimo confeziona un prezioso assist a Pato per il definitivo 1-3.

In mezzo un gran gol di MEXES in rovesciata da fuori area e dopo pochi minuti la rete di DE SUTTER che aveva messo un pò in apprensione la squadra rossonera.

Con questa vittoria la squadra di Allegri raggoinge il primo obiettivo della stagione e ora si proietta verso lo scontro di domenica prossima con la Juventus con un morale più alto.

Tabellino gara

ANDERLECHT (4-2-3-1): Proto ; Gillet , Kouyate , Nuytinck , Deschacht ; Biglia , Kljestan ; Bruno  (21' st Iakovenko ), Praet  (30' st De Sutter ), Jovanovic (32' st Canesin ); Mbokani . In panchina: Kaminski, Safari, Wasilewski, Kanu. 

Allenatore: Van der Brom .
MILAN (4-3-3): Abbiati; De Sciglio , Mexes  (34' st Zapata ), Yepes , Constant (28' st Emanuelson ); Montolivo , De Jong , Nocerino ; Boateng , Bojan  (22' st Pato ), El Shaarawy. In panchina: Amelia, Flamini, Robinho, Pazzini. Allenatore: Allegri .

ARBITRO: Skomina (Slovenia) 
RETI: 2' st El Shaarawy, 26' st Mexes, 33' st De Sutter, 46' st Pato.